“Pasta Pesto Day”: un aiuto piccolo ma concreto per aiutare Genova

Leggi il nuovo numero di sala&cucina di dicembre
8 novembre 2018
La Michelin sta arrivando: la speranza è che l’Italia gastronomica cresca ancora
9 novembre 2018
image_pdfimage_print

La recente catastrofe che ha colpito Genova negli ultimi mesi, ovvero il crollo del Ponte Morandi, ha messo a dura prova la popolazione cittadina, l’ amministrazione e la stessa economia. Ora, dal mondo della ristorazione nasce un’ iniziativa volta a sostenere la ricostruzione della città: un’ azione concreta che coinvolge tutto il Paese e che non peserà molto sulle tasche di coloro che decideranno di aderire. Si chiama “Pasta Pesto Day” e si svolgerà nell’ ambito della “Settimana della cucina italiana nel mondo” dal 19 al 25 novembre. In quella settimana, nei ristoranti aderenti all’ iniziativa  – finora sono 200- per ogni piatto di pasta al pesto consumato verranno devoluti 2€ a Genova: 1 € lo donerà il ristoratore 1 € lo donerà il cliente. Il conto corrente su cui convoglieranno le donazioni è quello del Comune di Genova, che le utilizzerà a favore di chi ha più bisogno dopo la tragedia che ha colpito la città il 14 di agosto. Il “Pasta Pesto Day” che fa parte della Campagna internazionale a sostegno di Genova e Liguria, è promosso dall’ Agenzia regionale di Promozione Turistica “In Liguria” e dalla Regione Liguria e ha anche ottenuto il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MiPAAF). Il lancio ufficiale di “Pasta Pesto Day” si svolgerà a Bologna, negli spazi di FICO-Eataly World, sabato 10 novembre, presso “Ulivo Roi Bistrot” dove, a partire dalle ore 16.30, si potrà degustare  la focaccia genovese con il pesto  abbinata ad una birra preparata con le foglie di ulivo e a vivere un momento da streetfood in salsa ligure con il Pra’Nino di Daniele Reponi; successivamente si potrà assistere alla presentazione del Pasta Pesto Day, alle 18 con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Sempre presso  l’Ulivo Bistrot sarà possibile iscriversi per la degustazione di gnocchi al pesto e lo spritz genovese insieme ad altri cocktail creati con l’olio taggiasco. L’ elenco completo di tutti i ristoranti italiani e stranieri che hanno già aderito può essere consultato sul sito www.pastapestoday.it; inoltre, tutti i ristoranti che volessero aderire a questa importante iniziativa, possono ancora dare la propria disponibilità iscrivendosi al medesimo sito, su cui troveranno una sezione dedicata.

 

Manuela Di Luccio

 

 

 

 

image_pdfimage_print