Trentodoc sulle Dolomiti: il programma completo di tutti gli eventi

Surgital: tante iniziative formative per professionisti e non solo
6 febbraio 2019
Il Bocconotto di Castel Frentano: piccola, dolce e friabile delizia
7 febbraio 2019
image_pdfimage_print

Saranno le Dolomiti d’ inverno a fare da sfondo all’ edizione 2019 di “Trentodoc sulle Dolomiti” la kermesse dedicata alle bollicine  che si svolgerà dal 14 febbraio al 3 marzo a Madonna di Campiglio e in altri Comuni della Val di Fassa. Anche per questa edizione invernale il calendario offre un fitto programma in cui le degustazione occupano un posto di rilievo ma accompagnate anche da altri eventi come visite alle enoteche, spa, rifugi, golf club e ristoranti, dove sarà possibile scoprire le oltre 150 etichette Trentodoc prodotte dalle 52 cantine associate all’Istituto. Trentodoc sarà servito come aperitivo e in abbinamento a pizza gourmet o ai menu proposti dagli chef stellati Sabino Fortunato del Gallo Cedrone, Giovanni D’Alitta di Stube Hermitage (Stella Michelin 2019), Davide Rangoni del Dolomieu, Paolo Donei di Malga Panna e Stefano Ghetta del’Chimpl da Tamion; tra gli appuntamenti imperdibili vi segnaliamo la data del  il 16 febbraio quando al “Rifugio cinque laghi” si svolgerà un aperitivo ad oltre 2000 metri davanti alle Dolomiti di Brenta, al quale seguirà una discesa in notturna con fiaccolata accompagnati dai maestri di sci iscritti Amsi. Salendo in quota, invece, sarà possibile raggiungere (anche a piedi) il rifugio Fuciade, che offrirà a pranzo e a cena menù ispirati alle bollicine di montagna, da degustare circondati dalla catena del Costabella e con una vista mozzafiato sulle Pale di San Martino e sul Col Margherita. Per gli ospiti la possibilità di postare sui social gli scatti più belli con l’hashtag #TrentodocCampiglio e #TrentodocFassa. Per conoscere nel dettaglio tutti gli appuntamenti in programma, si può consultare il sito di riferimento a questa pagina: http://www.trentodoc.com/it/news-e-eventi/trentodoc-sulle-dolomiti-per-lincontro-tra-metodo-_6674_idn/

Manuela Di Luccio

 

 

image_pdfimage_print