Semplicemente immagina: cena in onore di Gualtiero Marchesi

Vini d’Autore – Terre d’Italia: torna la prestigiosa selezione di vini italiani
14 maggio 2018
Okusi Krasa: i sapori del Carso al Caffè La Crepa di Isola Dovarese
15 maggio 2018
image_pdfimage_print

“La bellezza, come la perfezione, non si fa capire. Il mio piatto più bello? Mi piacciono tutti. Ma la solarità del riso e oro trovo che sia svettante. È il piatto che meglio riproduce il mio concetto bellezza. Essenziale, senza fronzoli”. Queste sono le parole del compianto Gualtiero Marchesi, che rimangono scalfite nella memoria dei tanti chef che hanno lavorato con lui.
Alcuni di questi suoi allievi, oggi a capo di rinomati ristoranti, hanno deciso di rendere onore al loro Maestro in una serata speciale in programma martedì 22 maggio a Rimini, al Quarto Piano Restaurant.
I loro nomi? Gino Angelini (Angelini Osteria – Los Angeles); Luigi Sartini (Ristorante Righi – San Marino); Marcello Fabbri (Hotel Elephant – Weimar); Vincenzo Cammerucci (Camì – Savio di Ravenna); Silver Succi (Quartopiano Suite Restaurant – Rimini).

Un omaggio corale realizzato secondo il “canone” voluto da Marchesi, dal contenuto, la ricetta eseguita con rigore, alla forma ovvero il piatto con la falda nera e il bordo d’oro, il cucchiaio dorato disegnato da Marchesi, alla certificazione. Tutti gli ospiti assieme al Riso, oro e zafferano riceveranno l’attestato di autenticità numerato, garantito dalla Fondazione Gualtiero Marchesi.

Per prenotare clicca qui

image_pdfimage_print